“Credere e investire nello sport e nel terzo settore: in Abrex è possibile!”.
Con queste parole, il Presidente Abrex, Angelo D’Ottavio, ha esordito lo scorso lunedì mattina davanti ai suoi collaboratori, dopo aver letto del successo di due delle tre squadre della pallacanestro abruzzese sponsorizzate da Abrex.

Amatori Basket Pescara e Teate Basket Chieti, vincenti, mentre Teramo Basket 1960, che sfiora l’impresa ad Ancona, tutte in Serie B, sono le squadre che Abrex ha deciso di sponsorizzare e sostenere con impavidità e orgoglio.
Specifiche linee di credito, senza alcun costo e senza interessi, permettono alle compagini sportive di realizzare gli acquisti necessari al positivo proseguimento del campionato, grazie anche all’aiuto di altri sponsor suggeriti da Abrex.
La presenza di Abrex consente di dormire sonni tranquilli agli intrepidi presidenti sportivi che, quasi unicamente per pura passione, si imbattono in avventure dettate dall’amore per lo sport.
Dopo le esperienze nel settore cultura e beni culturali, Abrex si è tuffata nel binomio con lo sport sponsorizzando direttamente o contribuendo alla gestione economica delle associazioni sportive, ricche di spirito sportivo ma sempre scarse sotto il punto
di vista delle risorse economiche.
Oltre al basket, Abrex ha condotto all’interno del proprio circuito commerciale anche il Moto Club di Cugnoli, il Civitella Calcio a 5 di Chieti, la Vastese Calcio, la Pallavolo Teatina Chieti, la ASD Bacigalupo di Vasto  spaziando, dunque, negli sport più popolari italiani.
Le linee di credito messe a loro disposizione consentono alle associazioni sportive, dunque, di effettuare gli acquisti delle attrezzature sportive, dell’abbigliamento tecnico e di rappresentanza, organizzare eventi a contorno di particolari manifestazioni sportive o dei “terzi tempi”, sviluppare tecniche commerciali e di marketing con nuove pagine web e social, acquistare, riparare o locare i mezzi di
trasporto per le lunghe trasferte.

La “Famiglia Abrex” si allarga anche nello sport e intende porre delle solide basi, trasformandosi in concreto punto di riferimento per le associazioni sportive abruzzesi!

 

Scritto da Daniele Mancini

 

Tagged with:
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *