Innovare per sfidare la crisi, questo è stato il motto che ha contraddistinto il primo APERIABREX, il meeting al quale hanno partecipato le imprese iscritte al circuito Abrex, che è stato ospitato a Cepagatti, presso l’Osteria della Musica.

Si tratta del primo meeting organizzato da Abrex, dopo la recente ricapitalizzazione, che ha visto l’ingresso nella compagine di due SPA (Sardex e FIRA) e segna l’avvio dell’attività di selezione delle imprese sul territorio regionale.

L’incontro ha visto gli interventi di Angelo D’Ottavio e Luciano Fiore (Presidente e AD di Abrex) che hanno preceduto le testimonianze di una serie di iscritti e ha visto la partecipazione di più di cento aziende, tra iscritti e PMI interessate allo strumento innovativo che, grazie all’evento, si sono conosciute e già ieri sera hanno dato il via a possibili collaborazioni.

WhatsApp Image 2016-11-08 at 09.18.04 (1)

L’APERIABREX ha anche visto la presentazione alle imprese di quelli che, il Presidente del CdA, ha definito: “Ambasciatori d’Innovazione”, si tratta dei collaboratori di Abrex che hanno il compito di selezionare le imprese abruzzesi che potranno utilizzare gli strumenti che il circuito mette a loro disposizione, dalla linea di credito senza interessi attivabile in 48 ore, alla possibilità di trovare, da subito,  nuovi clienti fino ai servizi di marketing strategico che Abrex mette a disposizione degli iscritti.

Entro la fine dell’anno si terranno altri 3 meeting, in altre zone d’Abruzzo, ma nel frattempo prosegue l’attività di iscrizione al circuito INFO   www.circuitoabrex.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *