Oggi la presentazione dei risultati del primo anno del progetto
1943e45
Una moneta virtuale e un circuito di aziende che la utilizza per scambi di beni e servizi o per sanare debiti.
Non è il bitcoin, ma il Samex, iniziativa attiva già da un anno che sarà presentata, anche in termini di risultati oggi da Claai Benevento e Innovation Factory.
All’incontro saranno presenti: Gianni CIAO – Co-Fondatore del Circuito Samex e Direttore Generale di Innovation Factory, Silvana FICO – Responsabile Circuito Samex Area Benevento-Avellino, Antonio CAMPESE – Presidente Provinciale UPAPI CLAAI e Presidente della CCIAA Benevento, Donato SCARINZI – Direttore Provinciale UPAPI CLAAI Benevento
L’incontro intende essere l’occasione per affrontare oramai note e annose problematiche economiche, ma in maniera molto concreta e propositiva, informando addetti ai lavori, imprese e cittadini su una importante iniziativa, Samex.net, che è al tempo stesso uno strumento finanziario e di marketing innovativo.
Samex.net è un Circuito di credito commerciale, una comunità di imprese, professionisti e cittadini che scambiano beni e servizi senza utilizzare l’euro, ma compensando debiti e crediti all’interno di una camera di compensazione che ne regola i conti attraverso un’unità di conto denominata Samex agganciata all’euro (1Samex=1Euro). All’interno della comunità, il Samex ha lo scopo esclusivo di facilitare gli scambi e contribuire così allo sviluppo solidale e resiliente del territorio di riferimento. Samex.net è un nuovo modo di ripensare l’economia e le comunità locali: interconnesse, collaborative e sostenuta dalla forza del gruppo e dalla fiducia reciproca.
Samex.net nasce per iniziativa di Innovation Factory, start up innovativa molisana, che ha studiato e approfondito il modello del Circuito di credito commerciale Sardex.net e lo sta replicando, con i dovuti accorgimenti legati alle specificità del territorio, in un’area che comprende la Regione Molise, e le provincie di Benevento e Avellino.
La CLAAI Benevento e’ stata la prima associazione che, sul territorio provinciale, ha deciso di partecipare al progetto “In Samex We Trust” per sperimentare sul territorio un “Circuito di Moneta Complementare”.
Al progetto “In Samex We Trust” hanno già aderito diverse importanti istituzioni Molisane (Regione Molise, Confcommercio Molise, Camere di Commercio di Isernia e di Campobasso, Unioncamere Molise, Finmolise, Anpa Isernia) e di Benevento (Centro Commerciale Naturale B.IN, Anpa Benevento).
Per i prossimi due anni le istituzioni su citate e tutte le altre che stanno valutando l’opportunità di partecipare, sperimenteranno il funzionamento del Circuito di Credito Commerciale Samex.net per verificarne gli effetti sulle imprese, sui cittadini e sul Terzo Settore.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *