10612533_790046157721611_8872632276764133063_nCon la realizzazione del progetto Abruzzo4Export, finanziato dalla Regione Abruzzo,  si intende formare risorse in grado di creare una rete di aziende che collaborino per la realizzazione di iniziative di sviluppo commerciale sui mercati esteri, sfruttando sinergie, conoscenze e know-how e favorire, in particolare, il processo di accrescimento e trasferimento delle competenze delle imprese in materia di internazionalizzazione.

Abrex è “partner qualificante” con altri portatori di interesse e istituzioni e le imprese iscritte al circuito potranno beneficiare dell’attività formativa gratuita che sarà erogata dai soggetti attuatori il progetto (Deloitte, NeoComunicazione, StartUp, Profili Aziendali & Partner) . 

1146538_797437290315831_375150079092031859_nIn tale ottica l’intervento è finalizzato al miglioramento produttivo e/o organizzativo, al miglioramento della qualificazione delle risorse umane a tutti i livelli dell’organizzazione aziendale, alla produzione/erogazione di nuovi prodotti/servizi ecc. Il supporto della Regione Abruzzo è realizzato attraverso una serie di iniziative volte a:

individuare i fabbisogni delle PMI aderenti alla rete connessi ai processi di apertura ai mercati internazionali, in atto o potenziali, e formalizzare dei modelli di rilevazione;
promuovere una forma collaborativa delle imprese all’interno della rete, capace di animare, promuovere e stimolare il processo di internazionalizzazione;
pianificare ed erogare azioni di formazione continua a sostegno dell’adattabilità dei lavoratori dipendenti, dei lavoratori autonomi, degli imprenditori e del management aziendale che includa azioni di incoming e missioni all’estero;
operare in una logica di replicabilità dell’iniziativa e quindi tendere all’identificazione e promozione di una buona prassi da diffondere sul territorio

1503896_797437310315829_6108169026713287056_nE’ intendimento della progettualità proposta quello di stimolare e supportare un tavolo comune che sinergicamente, nel rispetto dei ruoli istituzionali e delle vocazioni tecniche, gestisca al meglio e per il beneficio degli imprenditori abruzzesi e per la riqualificazione delle professionalità del capitale umano, le risorse, le opportunità, le idee.

I Patti Formativi costituiranno lo strumento di disciplina del processo di programmazione finalizzato a rafforzare la qualità dell’offerta formativa in funzione della migliore capacità di percepire e analizzare i reali bisogni dei protagonisti dello sviluppo di un determinato territorio, settore produttivo, filiera o distretto e adottare politiche di coordinamento tra i vari attori protagonisti di uno stesso processo con identici obiettivi.

10325215_797437280315832_2440427625246704671_nCaratteri peculiari del modello oggetto del progetto qui proposto sono derivanti da un approccio multi/inter-settoriale, capace di sviluppare un significativo impatto su tutte le diverse aziende aderenti alle reti, indipendentemente dal settore di riferimento. L’elemento trasversale deve esplicarsi nel materiale contesto della collaborazione/competizione dei singoli settori, offrendo opportunità non solo di sviluppo dell’insediamento di prodotto, ma anche allo sviluppo innovativo di processo.

Abruzzo4Export è rivolto, prioritariamente, a quattro settori merceologici: Agroalimentare, Efficienza Energetica, Meccanica, Moda

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *