In un mondo così frenetico, con stili di vita antitetici alle regole della qualità della vita, con le persone che, sempre in ritardo, rincorrono i minuti della giornata, c’è anche chi ha scelto di godersi la natura della nostra Italia, di viaggiare lungo la dorsale appenninica da nord a sud e di farlo in bicicletta!

10644814_786636268041741_1971116170450491161_nSi tratta di Leonardo Corradini e Veronica Rizzoli, in arte Leo e Vero, che da circa due settimane, in sella alle loro quattro ruote (due cadauno) stanno attraversando l’Appennino da nord a sud con destinazione Matera, la neo Capitale europea della cultura 2019.

 

Leo e Vero, che è possibile seguire sui social (LifeinTravel e #transitalia) e sul loro sito (www.lifeintravel.it), non sono nuovi a questo tipo di avventure e hanno sposato due cause: la natura e la cultura del cicloturismo.

Ogni mattina caricano le loro bici di pochi abiti e molta tecnologia (due pc, reflex al seguito, telecamere, palmari &c.) e partono seguendo i suggerimenti che ricevono attraverso i social dai circa 10.000 sostenitori che li seguono quotidianamente.

Prima dell’arrivo sulla Majella hanno incontrato un loro simile, Marcello Natarelli di San Valentino con il quale hanno in comune la passione per la natura, ma non la bici, sì perché Marcello corre a piedi e ama correre sulla Majella, tra sentieri, corsi d’acqua, vette e vallate e anche lui, ormai blogger professionista, ha sui social molti seguaci, una delle sue pagine, Majellando, ha ormai quasi 8.000 like.

aperitivo osteriaDa questo cyber-incontro è nata la tappa sulla Majella di Leo e Vero che giunti Domenica pomeriggio hanno fatto tappa per un aperitivo a Cepagatti, all’Osteria della Musica  in compagnia del vinosofo Franco D’Eusanio, per poi spostarsi a cena, ospiti del Parco nazionale della Majella alla Locanda del Barone a Caramanico terme e riposare ad Abbateggio presso la struttura ricettiva Borgo Majella, i proprietà del Presidente della Provincia di Pescara Antonio Di Marco sempre graditi ospiti delle imprese iscritte al circuito di credito commerciale #Abrex

Lunedi mattina, di buon ora, accompagnati dalla guida del Parco, Dino D’Alessandro, hanno visitato, con pranzo al sacco, la Majella, dalla valle dell’Orfento all’eremo di San Bartolomeo, dalla valle Giumentina all’Eremo di santo Spirito, panorami mozzafiato e incontri con rari mammiferi a 4 zampe.

Leo e Vero alla Pizzeria  Garden-MOTIONLa serata di lunedi l’hanno passata con i nuovi amici di San Valentino alla Pizzeria Garden per rifocillarsi dopo una giornata che loro stessi hanno definito unica e ricca di bella ospitalità, chiudendola ai piedi del Duomo di San Valentino.

Questa mattina Leo e Vero sono di nuovo in sella in direzione alto sangro con l’obiettivo di continuare a promuovere la cultura del cicloturismo.

Buon viaggio ragazzi!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *