L’odierna concezione del denaro potrebbe lasciare il posto a nuovi strumenti con cui scambiare merci e servizi. Valute digitali che usano internet e promuovono comportamenti sostenibili e collaborativi, come il Sardex, il circuito avviato da due anni da un gruppo di ragazzi sardi.

Servizio di Carlo Alberto Morosetti, visionabile sul sito del TG2

(Dal minuto 18 il servizio su Sardex)

 

Tagged with:
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *